Home » Fosco Maraini » Medaglia in omaggio a Fosco Maraini

Medaglia in omaggio a Fosco Maraini

Medaglia in omaggio a Fosco Maraini - AISTUGIA
L’International Coin Design Competition 2004, concorso internazionale indetto dalla Japan Mint di Tokyo, ha assegnato il secondo premio a un borsista della Scuola dell’Arte della Medaglia della Zecca di Stato.

Maurizio Sacchetti, l’artista italiano, ha vinto con una moneta raffigurante Fosco Maraini.
Il progetto del borsista Maurizio Sacchetti dal tema “Omaggio a Fosco Maraini, antropologo, scrittore e fotografo italiano” si è classificato secondo su 66 progetti presentati da ben 17 Paesi.

Sul retro una frase di Maraini: “A  word I often used as a joke is Citluvit that means Moon Citizen Visits Instruction Planet Hearth”.

Citluvit (“Cittadino-Luna-Visita-Istruzione-Terra”) è il doppio immaginario di Fosco. «Fuori della propria civiltà si è Cittadini della Luna, una deliziosa ebbrezza mentale» spiega, e così lo descrive: “È il cittadino di un mondo civile al quale è stata assegnata una borsa di studio per il pianeta Terra, con poche e semplici istruzioni: fatti un’idea di cosa sia la vita quotidiana e la condizione esistenziale dell’uomo; va’ in giro con grande discrezione, osserva silenziosamente e registra ogni cosa; cerca di cogliere i tratti essenziali con tutti i mezzi che hai a disposizione. Il Citluvit si appassiona, fino ad innamorarsi dell’oggetto del suo studio, ma evita il rischio più grande, quello di identificarsi. Veramente lontano dalle sue radici, rimane come sospeso in un relativismo intellettuale che gli permette di concepire l’altro senza cadere nel pericolo di cadere nel giudizio etnocentrico.”