Home » News » Futuro declinato artisticamente tra Italia e Giappone

Futuro declinato artisticamente tra Italia e Giappone

Roma, 14 marzo ore 13, aula 203

Intervengono la Prof.ssa Kojima (Waseda University) e il prof. Zambianchi (Sapienza)

Con delle riflessioni sulle rappresentazioni artistiche del futuro, si chiude il ciclo "Mirai/Shorai: cinque incontri su futuri possibili" organizzato in collaborazione con l'Istituto Giapponese di Cultura in Roma

Sapienza, Dipartimento Istituto Italiano di Studi Orientali, Edificio Marco Polo, Circonvallazione Tiburtina 4, Roma